Home » Terapie innovative » Terapia intravitreale per la degenerazione maculare

Terapia intravitreale per la degenerazione maculare

Terapia intravitreale per la degenerazione maculare - Dr. Massimo Filippello

I principali farmaci iniettabili nel corpo vitreo per la cura della degenerazione maculare senile e per la cura della retinopatia diabetica.

 

Attualmente esistono diversi farmaci che possono migliorare decisamente il decorso della degenerazione maculare. Alcuni di questi si iniettano direttamente nel corpo vitreo.

Avastin, Lucentis, Macugen sono sostanzialmente simili tra loro e sono indicati nella degenerazione maculare senile e miopica ma anche estremamente utili nella retinopatia diabetica e nel glaucoma neovascolare.

Taioftal, Ozurdex,Iluvien sono sostanze di derivazione cortisonica che hanno grande efficacia nell'edema maculare sia diabetico che non e anche nella degenerazione maculare secca. Ozurdex e Iluvien sono delle micropillole iniettabili nel vitreo che rilasciano lentamente il cortisone mentre Taioftal è un cortisone micronizzato di efficacia immediata. Per alcuni tipi di degenerazione maculare secca ed in genere per l'edema retinico sia maculare (da retinopatia diabetica, post intervento di cataratta etc) ma anche per il distacco dell'epitelio pimentato retinico l'ultima terapia in ordine di arrivo e sicuramente di grande efficacia e sicurezza è il laser giallo micro pulsato e nano pulsato o laser 2RT. Leggi le informazioni dettagliate nella sezione terapie innovative.